RICONOSCIMENTO COPRIWATER
Cassette Geberit Cassette Geberit vecchio modello GEBERIT Ricambi Geberit

E’ possibile ridurre il consumo idrico delle cassette di scarico molto vecchie? Se avete installato un modello Geberit con qualche piccola modifica sì. Vediamo la procedura.

Siamo in un epoca GREEN, dove il risparmio delle risorse è diventato, per fortuna, un sentimento diffuso. Anche l’acqua diventa una materia prima considerata importante dopo secoli di sperperi convinti tutti che sia infinita e reperibile a bassi costi. Dove si consuma molta acqua? Di sicuro l’ambiente bagno da il suo bel contributo allo scorrere di questa preziosa materia prima. Se ne consuma in parte utilizzando il miscelatore del lavabo e del bidet, molta quando ci facciamo la doccia, moltissima se ci concediamo un bagno in vasca, ma anche e soprattutto quando azioniamo lo scarico del water. Nei bagni moderni si da per scontato che la cassetta di scarico abbia la funzione del doppio scarico che utilizzeremo a seconda della necessità. Quindi poca o tanta acqua (3 o 6 litri) a seconda di quanto ne abbiamo bisogno. Invece le vecchie cassette incasso avendo solo una possibilità di scarico (premo il pulsante e la cisterna si svuota tutta) causano un notevole consumo idrico di ben 9 litri! Come risolvere il problema?

Se avete nei vostri bagni una cassetta incasso o combifix marchiati Geberit la soluzione c’è e garantisce risparmi d’acqua che possono arrivare fino al 60%. Geberit vuole contribuire ad aiutare i clienti a ridurre il consumo idrico proponendo dei prodotti di semplice installazione sulle vecchie cassette (senza alcun intervento idraulico, nè tantomeno di muratura) con cui è possibile trasformare la funzione a singola quantità di risciacquo in funzione con risciacquo “STOP” per tutte le cassette di scarico da incasso a partire dal 1964. Per i modelli più recenti (anni ’90), in pratica i modelli TWINLINE 8 cm (UP170 / 110.700 / 110.750) e la TWINLINE 12 (UP130 / 110.800 / 110850) che presentano un sottoplacca bianco, è possibile trasformare la cassetta a risciacquo singolo in una a due quantità. Basterà ordinare il kit di trasformazione (vedremo a breve i codici) nella foto a fianco e con un intervento rapido si passa ad un risciacquo pari a 6 lt per la quantità grande e 3 lt per la quantità piccola. Ma vediamo come individuare i codici per effettuare la trasformazione e non sbagliare l’ordine.

Come vedete nella tabella a fianco per cercare di individuare la cassetta Geberit che avete in bagno si parte guardando la placca di azionamento della stessa. Se avete difficoltà a riconoscere la cassetta vi suggeriamo di scattare 3 foto nelle quali siano ben visibili la placca di comando, la placca di protezione e l’interno della cassetta di risciacquo e inviarle via mail a info@sintesibagno.it in modo che gli operatori Sintesibagno possano aiutarvi nella scelta dei codici corretti da ordinare. Se la cassetta è una Geberit molto vecchia, stiamo parlando dei modelli 10.700 e 10.800 (prodotte a partire dagli anni ’70) sarà possibile passare dal pulsante a scarico unico a quello con funzione stop manuale. In questo caso dovrete ordinare il codice 240.028.00.1 con la nuova placca 115.222.XX.1 in una delle tre finiture (bianco, cromato o satinato) che trovate nei prodotti correlati già nella scheda della sottoplacca, per la cassetta 10.700. Mentre se avete in bagno la cassetta 10.800 il codice è 240.026.00.1

Se invece avete in bagno una cassetta Geberit Twinline si può montare la placca due funzioni. Bisogna fare attenzione alla versione della cassetta (verificare coi codici se è il modello da 8 cm o da 12 cm) e una volta verificato si può procedere all’ordine del kit di trasformazione e la sua placca due tasti 155.899.XX.1 in una delle tre finiture (bianco, cromato o satinato) che trovate nei prodotti correlati già nella scheda del prodotto. Quindi se avete la versione da 8 cm il codice è 240.516.00.1 , mentre se avete la versione da 12 cm il codice è 240.515.00.1.

Abbiamo visto come sia possibile risparmiare grosse quantità d’acqua semplicemente modificando le vecchie cassette Geberit degl’anni ’70 ’80 ’90 coi kit di trasformazione prodotti dall’azienda elvetica. Se avete dubbi sui codici da ordinare vi suggeriamo di scattare 3 foto nelle quali siano ben visibili la placca di comando, la placca di protezione e l’interno della cassetta di risciacquo e chiedere allo staff Sintesibagno tramite mail all’indirizzo info@sintesibagno.it quali sono quelli giusti prima di procedere all’ordine. Sapete che il team SIntesibagno è specializzato nella ricerca dei ricambi Geberit? Qui il link allo store alla sezione dove troverete tutta la ricambistica.

Fonte https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=e-possibile-ridurre-il-consumo-idrico-delle-cassette-di-scarico-molto-vecchie-se-avete-installato-un-modello-geberit-con-qualche-piccola-modifica-si

RICAMBI GEBERIT RICAMBI IDRAULICI RICAMBI GEBERIT


Categorie