RICONOSCIMENTO COPRIWATER
COPRIWATER IDEAL STANDARD IDEAL STANDARD COPRIWATER Riconoscere e trovare copriwater

La guida definitiva sui sanitari Ideal Standard. Una storia incredibile raccontata col catalogo copriwater Sintesibagno.(part 1)

Trovare online copriwater Ideal Standard

In questo post raccontiamo la più grande azienda ceramica della storia dell’arredo bagno: IDEAL STANDARD. Partiremo dagl’inizi e i primi successi dei vecchi modelli raggiunti grazie a linee di sanitari disegnate dal designer del calibro di GIO PONTI, attraverseremo gl’anni ‘70 e ‘80 con le linee storiche di Ideal Standard che le hanno permesso l’affermazione nazionale e internazionale disegnate dai designer dell’azienda, ma anche da designer come ACHILLE CASTIGLIONI e GAE AULENTI. Passeremo negli anni ‘90 e vedremo come il catalogo Ideal Standard conquistò i capitolati edili di tutta Europa. Fino alla prima decade degli anni 2000 con le ultime serie ancora molto apprezzate nel settore arredobagno.


Serie PONTI Z Ideal Standard

La serie ceramica che ha dato l’inizio alla fantastica storia commerciale e industriale di Ideal Standard è Ponti Z. Disegnata e curata anche a livello produttivo negli anni cinquanta (1954) dal designer di fama mondiale Gio Ponti, di cui abbiamo parlato nel post: ”I primi designer del mondo arredo bagno: Ponti, Castiglioni, Aulenti. Sanitari e copriwater storici.” Una serie dalle dimensioni importanti ma alleggerita dal fatto che si “allunga” in avanti nella parte frontale. Venne prodotta nei colori, oltre che bianco, champagne, blu reggenza. Tutti i copriwater per questa serie ceramica li trovate nel catalogo online di Sintesibagno al seguente link [ APRI LINK ]


Serie ONELINE /ONDINE Ideal Standard

Circa dieci anni dopo, siamo nel 1966, sempre da un’idea di Gio Ponti la casa ceramica presenta Ondine / Oneline. Qui i dettagli della sua forma che sorprendono sono ben due. Il primo è la sua base che si posiziona esattamente a bordo davanti del piano superiore, La seconda è la forma del suo piano superiore, il designer parte da una forma ovale classica, dei sanitari del periodo, e ne interrompe il raggio, proprio sul davanti, con un angolo, creando una forma appuntita sorprendente. Il suo copriwater a “punta” lo trovate nel catalogo online di Sintesibagno al seguente link [ APRI LINK ]


Serie MONVAS / SOVAS Ideal Standard

Sul finire degli anni ‘60 inizio dei ‘70 la casa ceramica Ideal Standard presenta quella che possiamo considerare la prima serie di sanitari sospesi, si chiamava Monvas/ Sovas. Era un wc molto grande di cui avremmo potuto parlarne nel post: “Sanitari grandi dimensioni e i loro copriwater”, Era una linea di sanitari che possiamo considerare in linea con il gusto attuale e minimal. Solo le dimensioni sono d’altri tempi. Per darvi un’idea delle dimensioni importanti vi diciamo che il suo copriwater era lungo ben 49/50 cm! Caratterizzava la sua forma le due ampie rientranza dove alloggiavano i perni per tenerlo sospeso. Il suo sedile wc lo trovate nello store al seguente link [ APRI LINK ]


Serie ELLISSE Ideal Standard

A cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80 la casa ceramica propose questa serie di sanitari dal nome: Ellisse. In ogni settore merceologico c’è sempre un prodotto che diventa il riferimento di specie (quello a cui tutti i concorrenti guardano per ispirarsi e cercando di emularne il successo). Nei post: ”Vasi e bidet stretti. Misura inferiore ai 35 cm. Quali sono i copriwater per questi sanitari?” ne abbiamo parlato diffusamente. E’ questo proprio il caso: serie ELLISSE di Ideal Standard. Dove fu la prima a portare la larghezza dei sanitari da il classico 37 cm a meno di 35 (per la precisione 34,5). Arrivò sul mercato a cavallo tra gli anni ’70 e ‘80 e restò a catalogo, visto l’apprezzamento del grande pubblico fino ai primi anni 2000. Spopolò sul mercato dove le nuove costruzioni riducevano lo spazio bagno o anche in case dove si cominciava a realizzare il secondo bagno. Date le dimensioni era facilmente collocabile ovunque. Ha attraversato la storia dell’arredo bagno per quarant’anni e spesso per rinnovarsi l’azienda la proponeva in un colore nuovo. Si era partiti dal bianco (proposto nelle due varianti tipiche dell’azienda: bianco europeo e bianco Ideal Standard) e si arrivò allo champagne, visone, rosa sussurrato, azzurro sussurrato, mirtillo, verde felce, blu fondale, melograno. Tutti i copriwater li trovate nel catalogo online si Sintesibagno al seguente link [ APRI LINK ]


Serie CONCA Ideal Standard

Ed eccoci alla leggenda dell’azienda e di tutto il settore arredo bagno: Conca. Un sanitario con così tante caratteristiche distintive che gli hanno permesso di restare sul catalogo dell’azienda per 50 anni. Così iconico che tutte le case ceramiche concorrenti di Ideal Standard ne hanno fatta una serie similare: Nel post: “il vaso e copriwater Conca e i suoi fratelli” ne abbiamo visti alcuni: Clio di Globo, Duccio di Senesi, Adda Facis, Aero sempre di Ideal, Conny di Gravena. Ma quali sono le caratteristiche salienti di questa serie ceramica? Abbiamo visto nel post ”Il copriwater sedile wc CONCA. Scopri quale prodotto è perfetto per il vaso Ideal Standard (la versione definitiva)” tutte le caratteristiche che deve avere il sedile wc perfetto per il vaso Conca: è stata une delle prime forme rettangolari, la parte posteriore rialzata e inclinata a 45° e il piano superiore pendente e la necessita di avere montato sul copriwater i paracolpi inclinati. Grazie alla notorietà di questo sanitario la casa ceramica fece conoscere al grande pubblico le sue due tipologia di bianco (vi suggeriamo per approfondire questo al argomento al seguente link [ APRI LINK ]). Come per ELLISSE, anche Conca avendo avuto una vita produttiva e commerciale molto lunga, l’azienda oltre che nei due bianchi appena citati l’ha proposta in tutta la gamma cromatica che nel tempo ha prodotto: CHAMPAGNEVISONEKASHMIRCASTORONOCEAZZURRO SUSSURRATOROSA SUSSURRATOGRIGIO SUSSURRATOBLU FONDALEMIRTILLOVERDE FELCEVERDE SUSSURRATO, NERO, CACTUSMELOGRANOGIALLO DUNA. Tutti i copriwater Conca li trovate nel catalogo online di Sintesibagno al seguente link [ APRI LINK ]


Serie LINDA Ideal Standard

Siamo sul finire degl’anni ‘70 quando il genio di Achille Castiglioni da vita a: Linda. Abbiamo visto nel post: ”Serie LINDA è una forma primaria” come la geometria diede vita a un sanitario rivoluzionario. Due linee rette e due semicerchi delimitano la parte superiore che scendendo verso il piede del sanitario fatto a parallelepipedo diventa una sfera. Grazie all’esperienza fatta a inizio anni’70 con la serie Aquatonda (che vedremo nel prossimo post) anche questa serie e tutta la produzione dell’azienda oramai viene fatta, grazie proprio a Castiglioni, con la vitreous china, una porcellana vetrificata, la cui brillantezza rimane pressoché inalterata nel tempo. Una pasta molle, duttilissima, che può essere Sancolata in forme di qualsiasi tipo, assumendo, cotta a temperature di 1300 gradi, notevole resistenza e permise all’azienda di farsi conoscere al grande pubblico oltre che per la bellezza delle sue forme anche per la qualità assoluta della sua ceramica. Sapete che un manufatto Ideal Standard veniva venduto con garanzia a vita? Anche Linda come Conca su molto imitata e rincorsa nel suo successo da serie di sanitari di case ceramiche concorrenti, nel post leggibile QUI abbiamo visto: Linea di Pozzi Ginori, Tuscia di Senesi, M2 50 di Galassia e C52 Light di Catalano. Tutti i copriwater Linda, in tutti i colori: Bianco Eu, Bianco Ideal Standard, champagne, Mirtillo, blu fondale, visone, verde sussurrato, rosa sussurato e anche nei nuovi materiali plastici termoindurenti (anche soft-close con cerniere rallentate) sono disponibili nello store Sintesibagno al seguente link [ APRI LINK ]


Oggi abbiamo cominciato a vedere i sanitari e i loro copriwater di vecchia produzione Ideal Standard. La strada per vedere e completare il catalogo completo di tutta la produzione ceramica di questa azienda e molto lungo ma l’importante è iniziare. Magari avete riconosciuto il vostro vaso e siete in grado di acquistare il copriwater giusto e preciso per il wc senza sbagliare. Se comunque avete lo stesso il dubbio su quale copriwater cercare per il vostro wc che avete in bagno vi suggeriamo di inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Trovare online copriwater Ideal Standard

Fonte https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=la-guida-definitiva-sui-sanitari-ideal-standard-una-storia-incredibile-raccontata-col-catalogo-copriwater-sintesibagno-part-1

RICONOSCIMENTO COPRIWATER