RICONOSCIMENTO COPRIWATER
AXA COPRIWATER CATALANO CESAME COPRIWATER COPRIWATER VAVID COPRIWATER

Sanitari e copriwater particolari: i vasi con gradino posteriore (ad angolo e inclinato)

Come capire quale copriwater comprare?

Oggi vediamo serie ceramiche caratterizzate da un elemento estetico molto particolare. Si tratti di vasi ceramici che hanno nella parte posteriore un gradino. Motivo della sua presenza è sicuramente una scelta stilistica, ma comunque svolge anche un utile barriera igienica impedendo ad eventuali elementi non “graditi” di finire dietro il wc o nel caso il vaso fosse filo parete / carenato di andare a finire sulla parete dove il wc è appoggiato. Una branca di questa categoria l’abbiamo incontrata nel post: ”Sanitari con piano rialzato. I copriwater con cerniere di fissaggio a 45°” dove abbiamo visto i vasi che hanno il piano superiore che s’inclina di quarantacinque gradi per alloggiare i fori per il fissaggio del copriwater. Tra questi sanitari ricordiamo: CONCA, AERO, EPOCA, CLIO, ADDA e DUCCIO. Oggi ci concentriamo sulle serie di sanitari che hanno invece un vero rialzo a gradino nella parte posteriore. Bene cominciamo a guardare questi wc e i loro copriwater particolari.


Ceramica VAVID – le serie Mediterranea e Orientale

Vaso orientale Vavid

Ci piace sempre partire quando parliamo di una determinata caratteristica formale dei sanitari da chi ne ha permesso il successo sul mercato. Secondo noi il merito in questo caso appartiene a ceramica VAVID. Con la serie (qui nella foto) Mediterranea la casa ceramica ha aperto una nuova strada formale, poi copiata da molte altre aziende sanitarie. La sua forma rettangolare viene impreziosita da un dettaglio che oltre che estetico ha molto interesse pratico. I disegnatori dell’azienda ceramica infatti inserirono nella parte posteriore del vaso un rialzo con l’intento preciso di impedire alle “sporcizie” naturali che chiaramente sono presenti nei bagni di finire dietro e aiutare a mantenere pulito e in ordine il pavimento del bagno. Negli anni ‘70 e ‘80 quando venne presentato ottenne un grandissimo successo di pubblico. Venne prodotto oltre che nella colorazione bianco, anche champagne e grigio. I copriwater per i vasi Mediterranea li trovate nello store Sintesibagno al seguente link [ apri LINK ]

Vaso Mediterranea

Mediterranea era la serie mass-market (in un post precedente abbiamo visto i suoi futuri concorrenti che sarebbero arrivati negli anni ‘80: “Sanitari anni ‘80 e ‘90. Trovare il copriwater.” (TESI, SINTESI e CLODIA), Orientale rappresentava la linea lux dell’azienda. Un sanitario grande e importante, ma realizzato anche lui come il suo più piccolo parente con il geniale rialzo posteriore molto pratico. Fu prodotto anche lui nelle colorazioni BIANCO, CHAMPAGNE e GRIGIO. Tutti i sedili wc li trovate nello store al seguente link [ apri LINK ]


Ceramica Cesame e la serie SYMBOL

Vaso Symbol Cesame

Abbiamo già visto la capacità creatica di quest’azienda Siciliana: CESAME. Capace di best seller del calibro di: ARETUSA, SINTESI e BELLA EPOQUE. Con Symbol la casa ceramica mostra al meglio la sua maestria ariginale ceramica. Propone anche lei il gradino posteriore, ma lo impreziosisce con dettagli quasi ricamati nella figura. E’ un sanitario grande e infatti il copriwater misura ben 47,5/48 cm, venne prodotto oltre che in bianco, nel colore champagne, daino e rosa. Trovate i copriwater per vaso Symbol nello store al seguente link [ apri LINK ]


Ceramica Catalano – le serie ZERO 54 e ZERO+

Vaso Zero+

La serie Lux del programma Zero dell’azienda di Civita Castellana. Siamo a inizi degli anni 2000 e insieme a tutte le altre serie che componevano questo progetto Catalano si è fatta conoscere definitivamente al mondo del design. Zero+ è la più importante dal punto di vista formale. Dimensioni importanti, adatta a bagni dalle grandi dimensioni. Parliamo di sanitari con larghezza di ben 40 cm, quindi di sicuro non adatti in bagni piccoli. Sono oramai fuori produzione da qualche anno, ma il loro copriwater originale è disponibile nello store al seguente link [ apri LINK ]. E’ disponibile una variante dedicata nel caso volete risparmiare sull’acquisto del sedile wc al seguente link [ apri LINK ]

Vaso zero 54

Pochi anni prima l’azienda propose Zero 54. E il merito del successo di tutto il programma è, secondo noi, proprio suo. Sia nella versione a terra che vediamo in foto che nella versione sospesa l’elemento caratterizzante è il gradino posteriore. Questa versione Zero è da tempo fuori produzione, nello store è comunque disponibile la versione in termoindurente avvolgente al seguente link [ apri LINK ] e una versione dedicata in legno rivestito poliestere al seguente link [ apri LINK ]


Ceramica AXA la serie ONE

Vaso AXA One

E’ una delle nostre serie ceramiche moderne preferite. Ci voleva davvero poco a rendere la figura di un vaso a terra carenato moderno diverso da tutti quelli della concorrenza. Axa ci è riuscita aggiungendo un piccolo dettaglio estetico, che diventa anche funzionale, inspirandosi alla storie ceramica passata, ma comunque personalizzandolo. Quel piccolo rialzo posteriore impreziosisce la forma tipica di questo tipo di sanitari e soprattutto impedisce alle impurità tipiche dei wc di arrivare verso il muro e “ristagnare” lì facilitandone la pulizia! Axa One è bello e utile! Ulteriore pregio estetico generato dal gradino è che una volta montato il copriwater, la parte superiore dello stesso sarà perfettamente allineato al gradino stesso, creando un piano continuo molto raffinato. Su questo vaso consigliamo l’utilizzo del copriwater originale (anche se comunque nello store è disponibile una replica più economica) prima di tutto per avere una resa estetica perfetta, in secondo luogo perchè il vaso stesso rientra nella categoria interassi speciali con ben 24,5/25 cm. Il copriwater originale lo trovate nello store Sintesibagno al seguente link [ apri LINK ]


Ceramica Pozzi Ginori serie TOWER

Una delle ultime serie ceramiche prodotte da Pozzi Ginori prima che il noto marchio ceramico venisse inglobato nella multinazionale elvetica GEBERIT. La storia di Pozzi Ginori ve l’abbiamo raccontata in tantissimi post. Questa fantastica azienda già dai primi del ‘900 ha scritto la storia della ceramica sanitaria e dell’arredobagno. Anche lei come azienda ha avuto fasi temporali di grande splendore e qualche piccolo momento meno splendente, ma comunque possiamo dire che c’è sempre stata. Il suo anno zero ha noi (anche se le sue produzioni risalgono a molti anni prima) piace farlo partire con la nascita di MONTEBIANCO.

Ceramica Pozzi Ginori serie TOWER

Lo abbiamo ben descritto nel post: ”E poi arriva “Montebianco” Sanitari classici/anticati e i loro sedili wc” dove abbiamo visto che il suo design è stato creato da Guido Andlovitz addirittura nel 1925 e tutte le serie ceramiche che in seguito ha ispirato. La maggiore età (in senso commerciale e produttivo) la raggiunge quando incontra ANTONIA CAMPI. Forse il periodo creativo più florido, nel post: ”Antonia CAMPI. Le incredibili serie di sanitari Lavenite, Richard Ginori e Pozzi Ginori da Lei disegnate e i loro copriwater.” abbiamo visto serie di sanitari e i loro copriwater incredibili: TORENA, SQUARE, CONCHIGLIA, TABOR e IPSILON. Sempre degli anni ‘70 è la produzione sanitaria fatta di successi come ITALICA, ITALO DUO e PIEMONTESINA l’abbiamo vista nel post: ”Sanitari Pozzi Ginori vecchi modelli squadrati. Square, Italica e Italo duo quale copriwater è corretto?” Poi abbiamo fatto un grande balzo (parliamo di vent’anni) e siamo arrivati all’età matura e splendente dell’incontro con ANTONIO CITTERIO. Abbiamo dedicato ben tre post a questo periodo: ”Antonio Citterio e il sodalizio con Pozzi-Ginori. Serie ceramiche leggendarie e i loro copriwater.” , “Sanitari Pozzi Ginori: le serie dell’era moderna e i loro copriwater. (part 1)” e “Sanitari Pozzi Ginori: le serie dell’era moderna oggi e i loro copriwater. (part 2)” e abbiamo scoperto che a partire dalla fine del primo decennio del 2000 ci fu una produzione di best-seller che raggiunse l’epoca d’oro degli anni ‘70 e ‘80. Una dopo l’altra vennero alla luce: EASY, JOIN nuovo, JOIN vecchio, 500, 900, Citterio, EGG e Q3. La sua fase intermedia, che a livello temporale collochiamo tra la fine anni ‘80 e gl’inizi anni 2000, l’abbiamo raccontata nel post:”La produzione Pozzi Ginori anni ‘90. Pre-direzione artistica Citterio e dopo il successo di Italo, Square, Italica, Piemontesina” dove abbiamo scoperto: YDRA, LINEA, FANTASIA, IDEA, OASI e COLIBRI’. TOWER ci sembra il giusta finale per una storia ultracentenaria fatta di successi ceramici e commerciali. Sanitario dalla forma rettangolare con nella parte posteriore il gradino di cui abbiamo parlato in questo post. Anche questa volta Pozzi Ginori fa un passo in più rispetto a tutte le aziende concorrenti. Realizza un copriwater che nello stampo riporta il gradino, accentuando così il rigore formale di tutta la figura! Il copriwater originale con cerniere slow motion per questo vaso lo trovate nello store Sintesibagno al seguente link [ apri LINK ]


Oggi abbiamo visto serie di sanitari e i loro copriwater che hanno la caratteristica estetica del gradino. Magari avete riconosciuto il produttore del vostro vaso e siete in grado di acquistare il copriwater giusto e preciso per il wc senza sbagliare. Se comunque avete lo stesso il dubbio su quale copriwater cercare per il vostro wc che avete in bagno vi suggeriamo di inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Come trovo il copriwater?

Fonte https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=sanitari-e-copriwater-particolari-i-vasi-con-gradino-posteriore-ad-angolo-e-inclinato

RICONOSCIMENTO COPRIWATER