RICONOSCIMENTO COPRIWATER
IDEAL STANDARD IDEAL STANDARD COPRIWATER Riconoscere e trovare copriwater

La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard con il catalogo di Sintesibagno troviamo i copriwater(part 3)

Abbiamo cominciato a guardare la produzione sanitaria, e i loro copriwater, più vecchia di Ideal Standard nel post:”La guida definitiva sui sanitari Ideal Standard. Una storia incredibile raccontata col catalogo copriwater Sintesibagno.(part 1)” dove abbiamo cominciato a scoprire alcuni cavalli di battaglia come: PONTI ZONDINEMONVASELLISSECONCA e LINDA.  Poi nel post:”La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard trovata con il catalogo copriwater di Sintesibagno (part 2)” abbiamo scoperto: VELARA, LIUTO, AQUATONDA, RIALTO e DIAGONAL.

Serie TESI Ideal Standard

Questo sanitario di Ideal Standard fa parte del gruppo delle “cinque sorelle” dell’azienda (le altre sono: Conca, Ellisse, Linda e Liuto) che grazie a loro e il catalogo anni ’90 in cui erano presentate insieme, raggiunsero tutte il primo posto in classifica dei sanitari più venduti di quel periodo. TESI è stata la serie da capitolato edile per eccellenza. In quegl’anni nell’edilizia sia pubblica che privata era difficile trovare professionisti del settore che non la inserivano nei computi metrici delle costruzioni. Nel post:” Sostituire il copriwater di un wc anni ’90” parlavamo così di questa serie ceramica e dei suoi diretti concorrenti: ” Siamo nel periodo d’oro del mercato arredobagno. Sono anni di grandi numeri e nuove costruzioni. In questo periodo si affermano serie di sanitari che troviamo in tantissimi bagni ancora oggi. Sono numeri di vendita da capogiro per il mercato italiano. Ogni azienda ceramica propose una serie che possiamo chiamare da capitolato. La chiamiamo così perchè i progettisti e gli architetti dei grandi edifici del periodo quando redigevano il progetto inserivano nei dettagli tecnici i loro nomi. Troviamo qui nomi che sono diventati di uso comune anche ai non addetti del settore: serie Tesi di Ideal Standard, serie Sintesi di Cesame, serie Clodia di Dolomite, serie Luce di Catalano, serie Fantasia di Pozzi Ginori. ” Secondo noi questo sanitario di Ideal Standard (ad eccezione forse di Conca) è stato il sanitario più venduto di tutti i tempi: Tesi. Ne abbiamo già parlato nel post ”Copriwater e sanitari Ideal Standard vecchi modelli (part 1)”. Lo troviamo in tantissimi bagni delle nostre case. Negli anni ‘80 e ‘90 non c’era cantiere importante che non lo avesse in capitolato. Il suo successo era sicuramente dovuto alla sua forma molto originale. I suoi progettisti sono partiti da una forma rettangolare e l’hanno ammorbidita negli angoli con curve piene e morbide. Una forma da guardare e utilizzare molto confortevole. Tutti i copriwater per sanitari Tesi li trovate nello store, compresa la colorazione bianco Ideal Standard (che vi abbiamo spiegato in questo post) e le versioni colorate champagnevisoneazzurro sussurratoblu fondalegrigio sussurrato, rosa sussurrato e verde sussurrato al seguente link [ APRI LINK ]

Serie CALLA Ideal Standard

E’ una serie di sanitari del top di gamma di Ideal Standard (fascia di prezzo come quella di DIAGONAL). Capace anche lei di lanciare uno stile come tante altre serie di Ideal Standard. Una serie che è stata capace di superare lo stile MONTEBIANCO nella categoria stile inglese / retrò. E’ stata la prima serie dell’era moderna nell’arredobagno ad essere classico, ma “moderno”. Essenziale e imponente nello stesso momento: Calla. Linea prestigiosa e importante, nata per dare l’idea del lusso con classe. I suoi concorrenti di categoria li abbiamo visti nel post:”I sanitari moderni, ma con forme clacciche/anticate? Come possibile?” e sono: Canova Royal di Catalano, Bella Epoque di Cesame e Fidia di Flaminia. Su questa serie è stato abbinato un copriwater con una cerniera realizzata ad hoc che prende il suo nome con particolare tubetto cromato (nella foto qui a fianco). Questo copriwater originale Calla è unico e inimitabile, la sua cerniera con tubetto posteriore impreziosisce la figura stessa del vaso. Chiaro che ha un bel costo! Quindi per accontentare tutti abbiamo pensato di proporre il sedile wc originale e le varianti, comunque perfette, ma decisamente meno costose. Tutte le varianti di sedili wc disponibili (compresa anche solo la cerniera originale) sono disponibili nello store al seguente link [ apri LINK ]

Serie AERO Ideal Standard

E’ stata lanciata come erede designato di CONCA, spesso infatti in fase di acquisto del copriwater viene scambiata per la più famosa “cugina”, ma guardandolo bene da sopra si vede che, mentre Conca ha una forma rettangolare, Aero ha una forma trapeziodale e in più elemento caratterizzante ha bisogno di un fissaggio da sopra perchè il vaso non è accessibile da sotto / dietro (per un approfondimento su questo tipo di fissaggi per il copriwater vi suggeriamo questo LINK). Una serie dallo stile tipicamente anni ’90. Ampi volumi, forma rettangolare, ma molto morbida negl’angoli.

Come il vaso Conca anche Aero ha il piano rialzato caratteristico posteriore, ma ha anche un’altra particolarità: il piano superiore è leggermente inclinato in avanti e, al di là della ricerca formale, è stato tra le prime linee di sanitari a intuire che questa cosa rendesse all’utilizzatore più semplice e comodo alzarsi e sedersi! A completamento del vaso c’era il suo copriwater in termoindurente avvolgente che lo rendeva un elemnto compatto e stiloso. Purtroppo non si riesce più a produrre il copriwater originale perchè lo stampo apparteneva ad un’azienda oramai scomparsa. Il team Sintesibagno ha fatto però realizzare un copriwater dedicato (e quindi perfetto) per questo vaso Ideal Standard in legno rivestito bianco Ideal Standard e anche in colorazione Champagne.

Serie IRIL Ideal Standard (ex Scala)

Come abbiamo visto nel port: “Ceramica Scala. Sanitari dalle forme basic ma uniche e ceramica di altissima qualità. Copriwater per le sue formeCERAMICA SCALA di Pordenone, quando fu venduta all’American Standard che poi divenne Ideal Standard, era la più grande azienda europea di sanitari, con quattro stabilimenti tra il Pordenonese, Roccasecca (Fr) e la Spagna. Ed il 1969! Fu fondata solo 25 anni prima da Giulio Locatelli e in pochissimo tempo si fece conoscere per l’altissima qualità della sua ceramica tanto da interessare subito la multinazionale American Standard che giustamente la acquisì. Ideal Standard negli anni successivi mantenne attivo il marchio al quale affidò le linee di sanitari più semplici dal punto di vista formale, ma comunque robustissime, con un rapporto qualità/prezzo davvero fantastico.  IRIL è l’esempio di questa strategia commerciale vincente. Alla forma di questo sanitario si sono ispirate decine di serie delle case ceramiche concorrenti a Scala. Ne abbiamo viste nel post: “Vasi e bidet stretti. Misure inferiori a 35 cm in larghezza. Quali sono i copriwater per questi sanitari?”, dove abbiamo visto sanitari davvero moti somiglianti a IrilELLISSE e ONDINE di Ideal Standard, PERLA di Dolomite. Come Come tutte questi vasi la sua larghezza è solo 35 cm (ben 2 cm in meno rispetto all’ovale standard che fa 37 cm). Quindi un vaso stretto facimente collocabile in ogni ambiente bagno. La fascia di prezzo di listino molto bassa (Ideal Standard acquisì l’azienda Scala e ne mantenne il marchio attivo proprio per avere due linee prodotto e fasce di prezzo differenti) ne permise un diffusione degna di un superstar del mercato. I copriwater IRIL li trovate nello store, anche la variante colore champagne, al seguente link [ apri LINK ]

Oggi abbiamo cominciato a vedere i sanitari e i loro copriwater di vecchia produzione Ideal Standard. La strada per vedere e completare il catalogo completo di tutta la produzione ceramica di questa azienda e molto lungo ma l’importante è iniziare. Magari avete riconosciuto il vostro vaso e siete in grado di acquistare il copriwater giusto e preciso per il wc senza sbagliare. Se comunque avete lo stesso il dubbio su quale copriwater cercare per il vostro wc che avete in bagno vi suggeriamo di inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Come trovare on line i copriwater Ideal

Fonte: https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=la-guida-definitiva-sulla-produzione-ceramica-di-ideal-standard-con-il-catalogo-di-sintesibagno-troviamo-i-copriwater-part-3

RICONOSCIMENTO COPRIWATER