RICONOSCIMENTO COPRIWATER
IDEAL STANDARD IDEAL STANDARD COPRIWATER Riconoscere e trovare copriwater

La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard. Il catalogo online Sintesibagno ti trova il copriwater (part 6)

Trovare facilmente i copriwater vecchi modelli Ideal Standard

Abbiamo cominciato a guardare la produzione sanitaria, e i loro copriwater, più vecchia di Ideal Standard nel post: ”La guida definitiva sui sanitari Ideal Standard. Una storia incredibile raccontata col catalogo copriwater Sintesibagno.(part 1)” dove abbiamo cominciato a scoprire alcuni cavalli di battaglia come: PONTI Z, ONDINE, MONVAS, ELLISSE, CONCA e LINDA. Poi nel post: ”La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard trovata con il catalogo copriwater di Sintesibagno (part 2)” abbiamo scoperto: VELARA, LIUTO, AQUATONDA, RIALTO e DIAGONAL. Poi nel post: ”La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard con il catalogo di Sintesibagno troviamo i copriwater(part 3)” abbiamo trovato: TESI, CALLA, AERO e IRIL. Nell’ultimo post: ”La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard. Con il catalogo online di Sintesibagno troviamo tutti i copriwater (part 4)” abbiamo visto: ALA, SMALL, XL (X-ELLE) e CLASSIC. Nell’ultimo post: “La guida definitiva sulla produzione ceramica di Ideal Standard. Come trovare i copriwater per questi sanitari con il catalogo Sintesibagno (part 5)” abbiamo visto: FIORILE, FIORILE SOSPESA, FIORILE LUSSO e TONDA.

Serie LIUTO Ideal Standard

Questo sanitario di Ideal Standard fa parte del gruppo delle “cinque sorelle” dell’azienda (le altre sono: Conca, Ellisse, Linda e Tesi) che grazie a loro e il catalogo anni ’90 in cui erano presentate insieme, raggiunsero tutte il primo posto in classifica dei sanitari più venduti di quel periodo. Abbiamo visto nel post:”Copriwater e sanitari con forme a goccia” che questo sanitario ha una forma che parte stretta nella parte posteriore e si allarga sulla parte frontale del vaso verso l’utilizzatore. Nel corso della storia dell’arredobagno diverse case ceramiche prima e dopo la venuta di LIUTO si sono cimentate con questa particolare forma di sanitario e il suo copriwater: Cesame con ARETUSINA, Eos con CLIO, ceramica Senesi con TANGA e ceramica Globo con AFFETTO e GRACE. Secondo noi la forma di riferimento formale di questa categoria è proprio Liuto di Ideal Standard. Guardando la foto qui a fianco si vede perfettamente la sua forma a goccia. Nella parte posteriore è più stretto e si allarga nella direzione dell’utilizzatore. Venne prodotto principalmente nella colorazione Bianco Ideal Standard ( non conoscete la differenza tra bianco normale (Eu) e bianco Ideal Standard? Vi consiglio questo post [ apri LINK ]), ma anche nei colori ufficiali Ideal Standard: champagne, visone, rosa sussurrato, azzurro sussurrato, grigio sussurrato… Un utile strumento per capire il colore dei vostri sanitari e ordinare il sedile wc del colore corretto è leggere questo post [ apri LINK ]. I copriwater Liuto (ideal Standard vecchi modelli) li trovate nello store al seguente link [ apri LINK ]

Serie GEMMA (ex Scala) Ideal Standard

Disegnata e prodotta negli stabilmenti della ex ceramica Scala (entrata come abbiamo visto nel gruppo Ideal Standard nel 1969). GEMMA è un forma a goccia come Liuto, ma è un sanitario molto più compatto ed essensiale. Con questa serie l’azienda tentò e in parte riuscì a replicare il successo di vendite di IrilGemma era un prodotto mass market, ideale nell’edilizia residenziale e popolare e perfetto anche nei secondi bagni. Tipico prodotto da capitolato economico e non solo. Le dimensioni contenute lo hanno reso adatto anche in bagni piccoli e in bagni di esercizi pubblici. Anche in questo sanitario la forma è tipicamente a goccia. Venne prodotto nella versione a pavimento e anche nella versione sospesa. Per questo vaso da sempre sono disponibili due qualità di copriwater, la versione in legno rivestito bianco (più robusta che impreziosisce il wc) e una variante in termoplastico (ideale nei locali pubblici). Li trovate entrambi al seguente link [ apri LINK ]

Serie ESEDRA Ideal Standard

Questo sanitario è il simbolo del periodo che va da fine anni ’90 e la prima decade del 2000. Si chiama ESEDRA. E’ forse l’ultima serie prodotta dall’azienda ad aver raggiunto i volumi di vendita delle “cinque sorelle”, da molti addetti del settore è considerata l’erede della serie da capitolato per eccellenza (sempre di Ideal Standard, dedi LINK) la serie TESI. E’ la prima forma a D presentata da questa casa ceramica che tanto in quel periodo cominciavano ad avere molto interesse di pubblico (abbiamo visto questa forma di sanitario e dei loro copriwater nel post visionabile QUI) Caratterizzata da un grande piano di appoggio superiore e da forme pulite e moderne. Inizialmente posizionata staccata dal muro posteriore. Negl’ultimi tempi è stata modificata ed è diventato possibile il posizionamento contro la parete e quindi diventata anch’essa una serie ceramica filo parete come le nuove tendenze stilistiche dell’arredobagno richiedono ad un sanitario per essere considerato moderno. Il copriwater richiede quindi un fissaggio da sopra (EXPA) per poterlo installare. E’ stata presentata nel tempo sia con un copriwater in termoindurente avvolgente, sia con una versione in legno rivestito: sia bianco Europeo che bianco Ideal Standard. Li trovate tutti nello store online di Sintesibagno al seguente LINK (Clik QUI).

Serie KUROKAWA Absolute Ideal Standard

KUROKAWA insieme alla serie CLASSIC che abbiamo visto in post precedenti fa parte del progetto che la casa ceramica a metà anni ’90 lanciò. Una gamma top di prodotti, dalle caratteristiche stilistiche e qualitative molto importanti. Progettate e prodotte da un team di lavoro separato e indipendente dall’azienda principale. Oggi la chiameremmo una start-up autonoma dell’azienda madre libera di muoversi e spaziare in ogni direzione e svincolata dalle dure leggi del prezzo. Nascono una serie di prodotti sontuosi e lussuosi che sì costavano molto, ma erano oggetti di lusso certo.  Kurokawa è un sanitario segnato da leggere curve morbide ed avvolgente, largo ben 38 cm. Venne proposto sia nella versione a terra, che in qualla sospesa. Il suo copriwater lo trovate nello store online di Sintesibagno al seguente LINK (Clik QUI)

Oggi abbiamo visto altri sanitari e i loro copriwater di vecchia produzione Ideal Standard. La strada per vedere e completare il catalogo completo di tutta la produzione ceramica di questa azienda e molto lungo ma l’importante è iniziare. Magari avete riconosciuto il vostro vaso e siete in grado di acquistare il copriwater giusto e preciso per il wc senza sbagliare. Se comunque avete lo stesso il dubbio su quale copriwater cercare per il vostro wc che avete in bagno vi suggeriamo di inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Come trovare facilmente i copriwater Ideal Standard vecchi modelli

Fonte: https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=la-guida-definitiva-sui-sanitari-ideal-standard-una-storia-incredibile-raccontata-col-catalogo-copriwater-sintesibagno-part-1

RICONOSCIMENTO COPRIWATER